Le Formiche

Profondità massima consigliata
Da 0 a 54 mt
Fondale
Roccioso
Possibilità di corrente
Media
Visibilità
Ottima

Sono forse il più rinomato tra i punti d’immersione presenti sull’isola; una serie di scogli affioranti che scendono verso un fondo sabbioso fino a raggiungere i 54 mt, Accessibile a subacquei di ogni livello, consentono serie di molteplici immersioni, tutte caratterizzate da ambienti diversi fra loro che accolgono biocenosi ricche di mille colori. Il versante nord-orientale esposto alle correnti di levante, con le sue condizioni di forte idrodinamismo, crea l’ambiente ottimale per la crescita di meravigliose gorgonie rosse, l’insediamento delle paramuricee non è esteso ma estremamente rigoglioso.

Su di esse spesso si possono osservare crinoidi di un rosso sfolgorante, o le delicate trasparenze delle colonie di claveline, ascidiacei che si abbracciano sui polipi delle gorgonie per trarre nutrimento dalle particelle trasportate dalle correnti. Risalendo a profondità inferiori incontriamo un imponente arco naturale dalla volta completamente tappezzata di parazoanthus, il passaggio è davvero suggestivo, ed è solo la parte che precede l’ingresso di una grotta lunghissima ricca di vita e di colori.