Scoglio Rosso

Profondità massima consigliata
Da 0 a 35 mt
Fondale
Roccioso
Possibilità di corrente
Scarsa
Visibilità
Media

Situato a pochi metri dall’uscita del porto, proprio di fronte alle grotte di Pilato questo scoglio viene su da un fondale di 35 mt; potrebbe sembrar strano ma forse proprio la vicinanza alla costa lo rende ricco di pesci: saraghi nelle spaccate, cernie nelle numerose tane e sulle rocce in ombra si trova una varietà di spugne, fra le quali quella incrostante rossa che ricopre vaste superfici.

Moltissimi gli organismi bentonici da osservare e fotografare. È un’immersione alla portata di tutti, dai neofiti che si possono fermare a basse profondità, ai più esperti.