Secca dei Vricci

Profondità
Min 27 – Max 62 mt
Fondale
Secca
Corrente
Forte
Visibilità
Ottima

Da un fondale di sabbia bianchissima a – 62 mt. si erge questa montagna sommersa che raggiunge i – 28 mt: la parete a nord è imponente e ammantata di gorgonie rosse, enormi rami che si sovrappongono formando un fitto bosco, soggetto ideale per i fotografi più esigenti.La parete a est/sud/est anch’essa verticale è caratterizzata da una miriade di anfratti dove si rifugiano dalla luce innumerevoli aragoste, gronchi e murene di ragguardevoli dimensioni. Data la profondità del “cappello” e dalla presenza di corrente è un’immersione riservata ai sub di provata esperienza.