Punta della Madonna

Profondità massima consigliata
18 mt
Fondale
Parete
Possibilità di corrente
Nulla
Visibilità
Ottima
Ideale per l’immersione notturna data la vicinanza al porto e la tranquillità del luogo. Interessanti gli organismi che vivono mimetizzati nella prateria di posidonia come il pesce ago “cavallino”. Punta della madonna è un faraglione a 5 min. dal porto: ormeggiando la barca vicino alla parete, su un fondale di – 6 mt. si può seguire tutta la parete, fino ad arrivare alla punta raggiungendo la massima profondità di -20 mt. e dalla parte opposta effettuando il giro completo del faraglione, si passa in grande arco, ed in un grottino passante, per fare ritorno alla barca; è un’immersione alla portata di tutti e ricca di pesce e microrganismi.